Sala studio

Il Civico Archivio Fotografico, nel rispetto delle prescrizioni governative e regionali in materia di contenimento del contagio da covid-19, riapre alla consultazione in sede da martedì 7 luglio. Il pubblico può accedere alla sala studio  esclusivamente su appuntamento il martedì e il mercoledì dalle ore 10 alle ore 14.
La richiesta di appuntamento deve essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected] e deve contenere le seguenti informazioni: nome e cognome del richiedente, n. di telefono,  oggetto della ricerca, eventuale collocazione già nota delle fotografie richieste,  data dell'appuntamento. Si raccomanda, prima di effettuare la richiesta di consultazione in sede, di verificare se quanto richiesto sia già presente sul sito www.fotografieincomune.it, in modo da individuarne gli elementi essenziali, come la collocazione, necessari per il corretto reperimento del materiale.
L’appuntamento sarà fissato da una nostra e-mail di conferma.

 

La sala è dotata di servizio di reference con personale qualificato, postazioni informatiche per la consultazione del catalogo informatico delle fotografie (visibile parzialmente anche su www.lombardiabeniculturali.it
http://www.comune.milano.it/fotografieincomune), schedari per la consultazione dei cataloghi cartacei antichi, accesso a servizio di wi-fi.

La Biblioteca specialistica dedicata alla fotografia, consultabile online sul catalogo nazionale delle biblioteche (SBN), è disponibile per la consultazione.

Il servizio al pubblico si attiene a una serie di avvertenze per gli utenti e prevede la possibilità di chiedere riproduzioni digitali del patrimonio attraverso il sito  http://www.comune.milano.it/fotografieincomune

 

Contatti

tel. 02.88463836
e-mail [email protected]